Bufale su Facebook, maggiori controlli sui contenuti

Bufale su Facebook crescono sempre di più: previsti però maggiori e più intensificati controlli sui contenuti condivisi e pubblicati

Quante volte avremo letto qualche post pubblicato da uno dei tanti amici Facebook ritrovandoci infine a commentare quello stesso contenuto e motivando al nostro amico la presenza di una bufala? Ci sarà capitato tantissime volte: eppure, le bufale su Facebook, uno dei sovrani social network, continuano a regnare incontrastate.

bufale-su-facebookMa forse sarà ancora per poco: infatti, secondo quanto si evince dalle ultime notizie che sono state condivise in merito alle bufale sul noto social network, presto esse potrebbero diventare solo un antipatico ricordo. Mark Zuckerberg ha infatti fatto sapere di avere in mente un piano contro la continua evasione di notizie non solo false, ma spesso anche pericolose soprattutto perché in molti casi chi crede a quella bufala è portato a commettere azioni di cui potrebbe pentirsi.

Non si sa ancora in che modo le bufale su Facebook verranno contrastate, ma sappiamo che molto presto le bufale potrebbero avere le gambe corte, esattamente come le bugie. Anche online, anche nel mondo virtuale in cui le notizie false possono avere anche una rilevanza politica. Non solo disinformazione, quindi, ma anche pericolo: ecco perché sarà possibile prevedere un incremento del controllo sui contenuti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi