Yoga contro stress: oggi lo sostiene anche la scienza

Yoga contro stress: oggi lo sostiene anche la scienza. Ecco cosa è emerso da una recente ricerca scientifica su benefici e capacità dello yoga contro ansia e nervosismo

Yoga contro stressSecondo quanto emerge da una recente ricerca scientifica, lo yoga – ed in genere tutte le discipline che esprimono la necessità della meditazione e tutti i vantaggi ad essa collegati – potrebbe essere davvero un toccasana contro ansia, stress e depressione. È quanto è stato sempre detto da tutti coloro che, da diverso tempo, appoggiano lo yoga e considerano questa interessantissima disciplina come un’opportunità per affrontare ansia, nervosismo e stress. E adesso, questa affermazione sulla capacità delle discipline meditative di far rilassare corpo e mente, è finalmente stata anche confermata da studi conclamati.

Ma scopriamone di più: infatti, la ricerca scientifica portata avanti da studiosi e ricercatori della Georgia State University hanno sottolineato i diversi benefici di una disciplina come lo yoga, in grado, proprio attraverso le sue capacità, le sue doti infinite ed i suoi principi, di permettere il consolidamento dei principi che consentono di affrontare ansia, stress, e nervosismo della vita quotidiana di oggi.

A dichiararlo sono gli esiti dello studio, pubblicati sulla prestigiosa ed interessante rivista scientifica International Journal of Yoga Therapy. La terapia, secondo gli esperti, rende possibile anche la riduzione di tutti quei problemi che derivano da ansia, depressione, e disturbi ad essi associati, che possono definire la presenza di disturbi sia psicologici, che fisici (disturbi del sonno, colon irritabile, tensione muscolare).

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi