Attrice hard per debiti: così perde casa e figli

Attrice hard per debiti: la donna perde l’affidamento dei figli e la casa a causa del suo filmino a luci rosse

Attrice hard per debitiNon è finita proprio nel migliore dei modi per una mamma di 46 anni che, per pagare le spese di Equitalia, si è rimediata attrice porno ed ha girato un video a luci rosse proprio in casa sua. È quanto è emerso anche da un recente appuntamento con Le Iene, trasmissione televisiva in onda su Italia 1, nel corso della quale la donna ha raccontato di aver girato il film a luci rosse per saldare i suoi debiti.

Mamma, 46 anni, di Brescia, la donna, dopo aver saldato i debiti grazie al suo filmino porno, ha dovuto pagare le conseguenze legali del suo gesto. Nel corso della trasmissione tv, la donna ha dichiarato di aver ricevuto, a dicembre dello scorso anno, la visita dei carabinieri che l’hanno invitata a lasciare l’appartamento in cui viveva con i suoi figli. A causa del suo video porno, la donna ha perso, in un solo colpo, l’affidamento dei suoi bambini e la casa coniugale che le era stata lasciata dal marito per consentire ai bambini di proseguire la vita in maniera il più possibile normale.

Sulla questione delicata si sono soffermate anche alcune conoscenti della donna, ascoltate dal servizio, ed il sacerdote del centro lombardo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi