Risparmiare sulla colazione: il pasto più importante e sano della giornata

Risparmiare sulla colazione

Risparmiare sulla colazione: è il pasto più importante della giornata, secondo molti medici ed esperti, ma è anche importante non spendere troppo

Risparmiare sulla colazioneTutti noi, in un modo o nell’altro, vorremmo riuscire a risparmiare qualcosina, e a mettere da parte un po’ di danaro per il futuro, oppure per fronteggiare quelle spese improvvise che, anche al giorno d’oggi, possono comunque accadere. In fin dei conti, ogni mese siamo costretti a fronteggiare alcune fra le spese più disparate, come quella dell’affitto o del mutuo, e poi ancora le varie bollette della corrente elettrica, dell’acqua, del gas o del telefono. Si cerca, pertanto, di risparmiare sulle cose anche più piccole, e persino sul cibo. Effettivamente non è una soluzione errata, naturalmente nei limiti del possibile. Ad esempio, lo sapevate che potete fare una colazione più sana e più economica?

La colazione è forse il pasto più bistrattato in Italia, tanto che alcuni vi rinunciano completamente. Si tratta di un atteggiamento del tutto errato, in quanto in realtà la colazione è forse il più importante fra tutti i pasti che si possono fare durante la giornata: dal momento che si consuma di mattina, è quella che ci permette di interrompere un lungo digiuno che perdura da diverse ore, più precisamente dalla cena della sera prima. Latte, biscotti, yogurt: il primo consiglio per risparmiare sulla colazione senza pesare sul proprio fabbisogno giornaliero è proprio quello di utilizzare più materia prima e meno merendine e pasti confezionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *