Edgar Allan Poe maestro dell’horror: paura del buio?

Edgar Allan Poe maestro dell'horror

Edgar Allan Poe maestro dell’horror, da ognuno di noi noto come uno dei personaggi che nell’immaginario collettivo merita l’appellativo di personaggio da mito

Edgar Allan Poe maestro dell'horrorAl giorno d’oggi si è noti parlare di figure importanti dal punto di vista della storia, della letteratura e dell’arte: personaggi che hanno certamene diversi meriti importanti. La cosa bizzarra di tutta la vicenda è che, molto spesso, questi personaggi sono anche protagonisti di aneddoti che mai avremmo pensato, se prendiamo in considerazione ciò che hanno fatto e ciò che li han resi famosi: situazioni particolari, che lascerebbero pensare che nella vita tutto è possibile, anche il fatto che un genio possa avere delle sofferenze o possa essere andato incontro a situazioni che non ci si sarebbe mai attesi.

Prendiamo ad esempio Edgar Allan Poe, considerato da molti non soltanto come il maestro, ma addirittura come il padre della letteratura di genere horror.

“Mai più, disse il corvo”. Uno dei pezzi più celebri e più amati del famosissimo Edgar Allan Poe, scrittore statunitense. Vero e proprio virtuoso del poliziesco, del giallo psicologico, e soprattutto dell’horror per l’appunto, in realtà pare che avesse paura del buio. Un aneddoto davvero incredibile da parte di chi fece del buio un proprio alleato, magari tentando proprio di esorcizzarlo nei propri straordinari racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *