Apple e Netflix unione: possibilità del 40% secondo esperti

Apple e Netflix unione

Apple e Netflix unione: possibilità che si attestano attorno al 40%, secondo gli analisti del settore

Apple e Netflix unionePotrebbe essere una novità davvero molto rilevante, dal punto di vista dell’economia e del settore delle compravendite con piattaforme di streaming sempre più oggetto di acquisti da parte dei grandi colossi della tecnologia mondiale. Un mercato nel quale, secondo molti analisti ed esperti in materia, un gigante come Apple, che ha fatto dell’avanguardia il proprio credo, vorrebbe gettarsi a capofitto.

È una notizia di qualche settimana fa: ma anche se per il momento non è stata smentita né confermata, ecco che emergono le prime opinioni in merito. Cosa potrebbe accadere se Apple decidesse di acquisire Netflix? Ma soprattutto quali sono le reali possibilità che ciò si verifichi?

Da qui sono sorte le voci di un possibile acquisto, da parte di Apple, di una delle piattaforme di streaming più note e più amate a livello mondiale: quella di Netflix, capace di annoverare milioni e milioni di clienti da ogni parte del globo terrestre.

Secondo vari analisti, la possibilità che Apple possa effettivamente rilevare Netflix, al momento, si attesterebbe ad un buon 40%: una percentuale certamente notevole, specialmente a fronte della riforma fiscale varata dal presidente statunitense Trump, che permetterebbe alla casa di Cupertino di risparmiare circa 60 miliardi di dollari di tasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *