Igiene spazzolini da denti: vanno sempre puliti e igienizzati

Igiene spazzolini da denti

Igiene spazzolini da denti: si tratta di strumenti che vanno sempre tenuti correttamente puliti e igienizzati, allo scopo di prevenire la proliferazione di batteri pericolosi anche per la nostra salute

Igiene spazzolini da dentiI dentisti raccomandano sempre di non utilizzare lo stesso spazzolino da denti per più di tre settimane. Ed il motivo è molto semplice: trascorso quel periodo, infatti, c’è l’assoluto e condiviso rischio che le spazzole dello strumento che regolarmente utilizziamo per lavarci i denti non siano più funzionali allo stesso modo, e che quindi non vi sia più una corretta e adeguata prevenzione di carie ed una buona igiene orale.

Sappiamo, comunque, che i rischi legati ad un uso non particolarmente ottimale dello spazzolino da denti sono importanti: alito cattivo, determinato da una scarsa igiene della bocca, della lingua e dei denti, e chiaramente anche la maggior predisposizione a carie e batteri. Eppure, il problema non è solo questo: infatti, gli spazzolini da denti sono un elemento che, specialmente in alcuni casi, possono presentare batteri al loro interno e sulla loro superficie. Per questo motivo occorre sia pulirli e lavarli sempre correttamente, sia chiaramente sostituirli quando è il momento; infine, bisogna evitare di tenere i cappucci protettivi sulla loro testa se non si è in viaggio e riporli in verticale nel contenitore, che andrà sempre regolarmente pulito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi