Continuità Samsung: Note 10 riprenderà caratteristiche del Note 9

Continuità Samsung: il prossimo Note 10 potrebbe riprendere alcune caratteristiche del precedente dispositivo, secondo la tradizione della casa di produzione sudcoreana, e questo è già segno di successo

Continuità SamsungContinuità Samsung: una tradizione importante, secondo la quale i dispositivi di top gamma (come sarà anche il Samsung Note 10) propongono una vera e propria continuità con i precedenti. È forse questo il segreto del successo della casa di produzione sudcoreana?

A quanto pare, sì. Il Samsung Galaxy Note 10, come da tradizione per questa famiglia di apparecchi, dovrebbe nascere sotto il segno della continuità rispetto ai precedenti dispositivi telefonici: una sorta di anello di congiunzione tra il Samsung Galaxy Note 9, rispetto al quale ovviamente erediterà la struttura (insieme all’utilizzo del pennino), ed il Samsung Galaxy S10, dal quale riprenderà il grosso della scheda tecnica. Insomma, alcune caratteristiche del nuovo e tanto atteso phablet di ultima generazione verranno riprese dal precedente, mentre altre verranno rinnovate oppure sostituite: il segreto del successo è proprio questo, perché dove è possibile rinnovare si effettuano delle innovazioni studiate e pensate, e ciò che invece va già bene viene riproposto, talvolta con degli incrementi, per un successo davvero unico.

Il Samsung Note 10 dovrebbe uscire la prossima estate.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi