Gorgonzola Conad ritirato dal commercio: allerta alimentare

Gorgonzola Conad ritirato: potrebbe contenere un batterio gram resistente e molto pericoloso

Il batterio gram resistente chiamato in causa è il Listeria monocytogenes: si tratta di un batterio abbastanza pericoloso, probabilmente contenuto nei lotti di Gorgonzola Conad, vero e proprio fiore all’occhiello della linea Sapori & Dintorni, che potrebbe essere determinante anche per l’insorgenza di disturbi e patologie intestinali molto invalidanti e dannosi.

gorgonzola-conad-ritiratoIl noto formaggio Gorgonzola dolce DOP prodotto da Invernizzi viene quindi ritirato dal commercio perché potenzialmente pericoloso: il numero di lotto indicato è il 16279048, EAN: 8003170008557.

La nota azienda si scusa con i suoi clienti, anche perché non è nuova, specialmente nell’ultimo periodo, a problemi simili: infatti, già dieci giorni fa Conad era stato costretto a sospendere dal mercato un prodotto fresco di pescheria, ovvero le Vongole Veraci di Goro, in uno dei cui lotti è indicata la presenza dell’Escherichia Coli, un altro batterio molto pericoloso per la possibile insorgenza di infezioni intestinali. Dopo essersi scusata, l’azienda propone anche la sostituzione o il rimborso del formaggio, chiedendo ai suoi clienti di non consumarlo.

Tra le località in cui verrà ritirato il prodotto dal commercio ricordiamo: Ancona, Arezzo, Avellino, Brescia, Bergamo, Como, Caserta, Cosenza, Ferrara, e molte altre. Per sapere se il supermercato della propria zona è coinvolto nell’allerta alimentare si consiglia di collegarsi al sito web di Conad.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi