Category Archives: Salute

Home / Salute
39 Posts

Sopratutto in questo periodo in cui non siamo potuti uscire ed andare a lavoro a causa del propagarsi anche in Italia del Corona Virus , la maggior parte di noi ha ben pensato di passare parte del tempo vicino ai fornelli , imparano a cucinare nuove pietanze , sicuramente molto buone e gustose per il palato ma a volte davvero poco sane per il nostro organismo.
Dovremmo tutti seguire una dieta mediterranea che si ispira proprio ai prodotti del nostro territorio , ma preferiamo quasi sempre cibi definiti “spazzatura” che ci portano a gravi problemi , uno su tutti l’obesità che è in grande aumento in Italia.More Link

Prima di proporvi alcuni consigli su come preservare i vostri reni da eventuali patologie che poi avranno un’esito negativo sulla vostra vita , è bene fare una piccola premessa sulla loro anatomia e sulla loro fisiologia all’interno del corpo umano.
I reni sono organi pari , ovvero in numero di due, presenti nei vertebrati e insieme alle vie urinarie vanno a formare quello che in anatomia viene chiamato apparato urinario.
Sono di vitale importanza per la sopravvivenza in quanto svolgono delle precise azioni,  in particolare filtrare le sostanze di scarto dal sangue e bilanciare i livelli di sale e acqua nell’organismo.

Con l’avanzare dell’età le persone che inciampano in patologie renali sono molte , ad oggi nel solo territorio Italiano contiamo circa 15 mila richieste di trapianto , vi mostreremo in breve alcuni comportamenti per non avviarsi in questo pericoloso tunnel.
Come spesso accade , l’attività sportiva in ambito di prevenzione è di fondamentale importanza , anche in questo caso sudare molto aiuta ad eliminare le sostanze di scarto allentando quello che è il carico di lavoro dei reni.
Non abusare di farmaci e sopratutto anche per un semplice mal di testa consultare il medico e il farmacista , i reni come è ben noto hanno il compito di eliminare le tossine farmacologiche.

L’apporto idrico è di fondamentale importanza come azione di prevenzione alle patologie renali , gli specialisti del settore ci dicono di assumere almeno due litri di acqua al giorno , preferendo tisane e tè senza coloranti e zuccheri , evitare bibite gassate e succhi con zucchero i quali aumentano in maniera esponenziale il lavoro dei reni.
Tra i consigli utili è fondamentale smettere di fumare , la sigaretta ostruisce le arterie e di conseguenza aumenta la pressione arteriosa , inoltre alcune sostanze contenute nella sigaretta vanno a depositarsi sui reni che non riescono a smaltirle tutte, infatti l’insorgenza di tumore renali è in netto aumento.

Da sempre le donne hanno vissuto e ancora tutt’oggi vivono la menopausa come un grosso incubo dove non vi è nessuna via d’uscita , per fortuna alcuni recenti studi hanno evidenziato la possibilità di vivere questa fase così importante della vita femminile in maniera adeguata e senza troppo rancore , soltanto attuando piccoli ma utili accorgimenti e facendo uso di terapie farmacologiche che i ginecologi consigliano.
E’ bene specificare che i medici dividono in 3 fasi la menopausa , la prima viene definita pre-menopausa , la seconda fase viene chiamata perimenopausa ed è la fase in cui la donna soffre di più , infine vi è la fase post-menopausa.

La ginecologa Nappi in un suo libro spiega come affrontare questa situazione nelle migliori condizioni , consapevole che è uno scalino assai tortuoso per la donna.
Purtroppo la menopausa non da segni e sintomi uguali nella donna  , alcune vivono il deficit ormonale senza troppi pensieri e senza intoppi , altri subiscono delle importanti ripercussioni sul piano psicologico e soprattutto sociale.
Un grande aiuto può darlo la terapia ormonale sostitutiva che nel passato non era accettata dai pazienti , oggi invece grazie all’evoluzione in campo farmaceutico esistono formulazioni che portano benefici importanti soprattutto a lungo termine

Oltre alla tso che abbiamo appena descritto , la donna dovrebbe apportare delle modifiche al proprio stile di vita in maniera tale da vivere in maniera più serena questo momento , ovvero usando integratori ,fitoterapici e formulazioni nutracetiche che con un piccolo effetto placebo alleviano i dolori e le brutte sensazioni tipiche di questa situazione ormonale.
Quotidianamente invece la donna dovrebbe riformulare il proprio stile di vita riducendo in maniera drastica l’assunzione di caffeina , di tutto ciò che contiene alcool e soprattutto abolire il vizio del fumo , che sicuramente porterà anche altri benefici ; importante anche l’attività sportiva come il ballo , pilates , il nuoto e le pratiche come la massoterapia e le nuove tecniche di rilassamento e meditazione.

Alcuni studi condotti negli ultimi mesi , in particolare dal professore Barry Sears specializzato nel controllo dietetico e attuale presidente della Inflammation Research Foundation , hanno messo in evidenza come l’alimentazione giochi un ruolo fondamentale nel rafforzare il sistema immunitario e quindi prevenire in modo netto l’insorgere dell’infiammazione e quindi di molte patologie.
Queste informazioni risultano essere ancora più utili in un periodo come quello che ormai viviamo da mesi a causa del Covid-19 , dove avere un sistema immunitario pronto e più forte potrebbe salvarci la vita.More Link

Nel periodo invernale i sintomi quali tosse accompagnata molto spesso dal catarro sono assai comuni tra le persone , che si rivolgono a medici di famiglia e farmacisti per un consiglio relativo a qualche medicinale per alleviare o risolvere del tutto questo grande fastidio.
In breve va ricordato che per gli esperti la tosse con catarro viene definita “produttiva” , cioè accompagnata sempre dalla presenza di muco , emesso o meno dalla bocca con frequenti colpi di tosse.More Link

Spesso non conosciamo o siamo assai scettici sulle proprietà che può contenere un semplice frutto che tutti i giorni vediamo e che quasi mai assaporiamo.
Stiamo parlando del limone , ad oggi alcuni esperti alimentari e in generale del settore ci hanno proposto un piccolo studio dove hanno messo in evidenza le molteplici proprietà dell’aroma , sia a livello fisico che mentale.
Peccato che nella nostra cultura il limone viene semplicemente usato come condimento su alcuni cibi , a dire il vero anche perchè il suo gusto è molto particolare.More Link

Il pensiero fisso e quasi snervante di molti Italiani è quello di riuscire a mantenere sempre una perfetta forma fisica , ma allo stesso tempo rimaniamo imperterriti amanti del cibo , che purtroppo per la nostra forma fisica , nel nostro territorio è sempre più buono. Altro vizio che concorre a farci mettere su peso è la scarsa attività fisica che però può essere giustificata dai tanti impegni quotidiani che ci ritroviamo a dover affrontare in maniera assai frenetica.More Link

E’ ormai noto che la vitamina D è fondamentale per il benessere di tutto il nostro organismo.
Per vitamina D si intende un gruppo di pro-ormoni liposolubili (questo il termine tecnico) costituito da 5 diverse vitamine fondamentali: vitamina D1, D2, D3, D4 e D5.
Le due forme più importanti da assumere sono la vitamina D2 (ergocalciferolo) e la vitamina D3 (detta anche colecalciferolo).
L’ergocalciferolo (vitamina D2) è solo di provenienza vegetale, quindi presente principalmente in frutta e verdura; mentre il colecalciferolo (vitamina D3) è sintetizzato dalla pelle  in seguito all’esposizione ai raggi solari.
Proprio per questo si suggerisce spesso di passare molto tempo al sole, soprattutto in estate.

More Link

grapes-690230__340

grapes-690230__340Ormai anche in Italia sono molti coloro che possiedono un estrattore di succo, o che ne desiderano uno. Stiamo parlando di un elettrodomestico relativamente nuovo per il mercato del nostro Paese, che quindi non è così facile conoscere. Il mercato ne offre tantissimi modelli diversi, tanto che per chi non è esperto non è semplice informarsi al meglio per trovare l’estrattore di succo più interessante in assoluto. Come si legge sul sito estrattoridisucco.it, uno dei punti di riferimento nel panorama italiano, le caratteristiche essenziali di un buon estrattore non sono molte; per scegliere quello più indicato conviene però valutare anche le proprie esigenze personali.

Falsi miti gravidanza e orgasmo: non è affatto vero che l’orgasmo femminile è una determinante per rimanere incinta, anche se può aiutare per via delle contrazioni

Falsi miti gravidanza e orgasmoUno dei falsi miti che riguardano la gravidanza e la possibilità soprattutto di rimanere incinta è quello che fa riferimento alla necessità di raggiungere l’orgasmo: senza l’orgasmo femminile, secondo questa antica credenza, non ci sarebbe alcuna speranza per una donna di rimanere incinta.

Secondo una specifica credenza del passato, quindi, che affonda le radici nel maschilismo più totale, una donna può rimanere incinta solo se è in grado di raggiungere orgasmo. Questa è una credenza del passato sicuramente non priva di meriti è di dipendente da una società del tutto maschilista in quanto è stato per fortuna studiato e dimostrato in maniera evidente che l’orgasmo femminile non è in alcun modo capace di determinare il concepimento.

Chiaramente può essere di aiuto perché le contrazioni che una donna ha durante l’orgasmo possono aiutare il liquido seminale ad essere spinto più facilmente verso la cervice e quindi a concepire ma non è chiaramente una determinante per questo motivo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi