Moncalieri Osakue: aggredita la promessa azzurra di atletica

Moncalieri Osakue

Moncalieri Osakue: la promessa azzurra di lancio del disco è stata aggredita mentre era in giro con amici. È successo a Moncalieri, in provincia di Torino

Moncalieri OsakueEnnesimo episodio di violenza che ancora una volta mette in risalto la stupidità dell’essere umano che sa essere veramente cattivo ormai in maniera troppo semplice: questa volta a farne le spese è stata una giovane ragazza di colore nata in Italia da genitori nigeriani e che da qualche tempo è anche una giovane promessa dell’atletica azzurra.

La ragazza è stata aggredita da ignoti a bordo di un’auto, mentre si trovava in giro con amici nella cittadina piemontese: gli aggressori sono apparsi anche vigliacchi nell’espletare il loro folle gesto, in quanto hanno colpito la ragazza per mezzo d un uovo lanciato dall’auto in corsa, per poi scappare ancora più agevolmente.

La prognosi parla di una delle due cornee danneggiata e di due giorni di riposo, mentre è rinviata a Mercoledì la decisione dei medici sul fare andare oppure no l’atleta agli europei di Berlino: la ragazza ha avuto tanta paura in quanto nei primissimi istanti della vicenda ha temuto di essere stata colpita da acido, invece era soltanto un uovo che ha danneggiato comunque la sua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi