Dal microonde al minipimer: 5 “aiutanti” elettrici per la tua cucina

Home / Dal microonde al minipimer: 5 “aiutanti” elettrici per la tua cucina
kitchen-gda4155c8a_1920

La cucina è diventato un ambiente casalingo molto utilizzato. Con il lockdown e lo smart working infatti moltissime persone hanno riscoperto la bellezza e la soddisfazione di cucinare e si è posta maggiore attenzione anche sull’acquisto di piccoli elettrodomestici come validi “aiutanti” elettrici per la cucina. Resta tuttavia qualche perplessità sui consumi, considerati gli aumenti del costo dell’elettricità degli ultimi tempi (che hanno “costretto” il governo ad interventi normativi), ma come vedremo insieme, tutto dipende dal tempo e dalle modalità di utilizzo. In commercio inoltre ci sono dei dispositivi molto efficienti che riescono ad abbassare i consumi fino al 30%. Scegliere quindi modelli con classe energetica alta è un investimento utile per limitare il loro impatto sulla bolletta. Andiamo adesso a scoprire quali sono i 5 alleati elettrici per la tua cucina, che ti aiuteranno a realizzare gustosi manicaretti.

 

Microonde

Il microonde è un elettrodomestico ormai molto diffuso. Consuma circa le metà dell’energia rispetto al forno elettrico e consente sia di cuocere sia di scongelare. Considera che in media un forno a microonde consuma in un’ora 40 cent, ma i tempi di cottura sono molto ridotti e quindi i costi si abbattono ulteriormente. Ci sono diversi modelli di microonde, alcuni con tecnologie smart che consentono di programmare le cotture e di spegnere il dispositivo nel momento giusto. Per la manutenzione o per risolvere malfunzionamenti è importante affidarsi ad un servizio di assistenza microonde certificato, che conosce bene la tipologia e riesce ad intervenire con competenza e senza rischi per l’efficienza dell’apparecchio.

Friggitrice

Come per il microonde, anche la friggitrice, riducendo i tempi di cottura dei cibi abbatte anche i costi dell’elettricità. Attualmente è la friggitrice ad aria ad essere la preferita negli acquisti, perché grazie all’utilizzo dell’aria calda, si riesce a ridurre il consumo di energia e di dimezzare i tempi di cottura. Il modello più piccolo disponibile è quello da 2 litri, in genere perfetto per le famiglie, che ha un consumo medio per singola cottura di 15 centesimi.

Griglia elettrica

La griglia elettrica è il piccolo elettrodomestico elettrico che assorbe maggiore energia. E quindi, se sei abituato a grigliare, è necessario che tu stia attento al numero di utilizzi. In media una griglia elettrica consuma circa 75 centesimi di euro l’ora alla sua massima potenza. E non puoi contare nemmeno sulla riduzione dei tempi, perché i cibi grigliati richiedono tempi di cottura molto lunghi rispetto ad altre modalità. Il consiglio è quello di limitarne l’uso e di diversificare le tipologie di cottura.

Robot

Il robot da cucina è l’aiutante perfetto per chi ama cucinare. Consente di impastare, montare e mixare con la garanzia di un ottimo risultato. Non è però alleato dei consumi, perché anche il robot più piccolino ha un consumo orario di circa 1000w. Il guadagno però in termini di qualità di preparazione è sicuramente alto ed è quindi indispensabile usarlo quando si devono preparare lievitati o dolci che richiedono una montatura perfetta degli ingredienti. Il consiglio è quello di concentrarne l’uso alle ricette che lo richiedono, magari affiancando a questo elettrodomestico un dispositivo più easy e con consumi più ridotti, come lo sbattitore.

Minipimer

Il minipimer è l’alleato ideale per frullare, sminuzzare e rendere cremose le tue preparazioni. Il modello più diffuso è quello a immersione e per utilizzi non professionali ha una potenza di circa 250-300 W, che, tradotti in euro, corrisponde a 10 centesimi l’ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi